Mariupol, l'appello del vice comandante di Azov - Video

(Adnkronos) - Il messaggio del capitano Svyatoslav Palamar, vice comandante del reggimento Azov, mentre le forze della Russia sferrano un nuovo attacco contro l'acciaieria Azovstal a Mariupol. Negli attacchi di stanotte, dice Palamar, 2 civili sono morti e 10 sono rimasti feriti. "In questo momento continua l'assalto di Azovstal con mezzi pesanti e carri armati, mentre si registrano tentativi di far sbarcare i paracadutisti e la fanteria. Noi faremo di tutto per resistere. Ma lanciamo un appello affinché vengano evacuati i civili che si trovano sul territorio dello stabilimento Azovstal e siano portati sul territorio controllato dall'Ucraina a Zaporizhzhia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli