Mariupol, le sconvolgenti immagini della città portuale devastata dalle bombe

Sono state diffuse dall’AZOV, un'ex unità paramilitare di destra che ora fa parte della Guardia nazionale ucraina, le immagini delle acciaieria Azovstal di Mariupol flagellata dalle bombe, così come la città portuale dell'Ucraina ridotta a un cumulo di macerie.

L'agenzia Reuters fa sapere che le immagini del video sono state verificate e la posizione degli edifici corrisponde alle immagini satellitari.

Si stima che circa 200 civili ucraini, tra cui donne e bambini, siano rimasti intrappolati nei bunker sotterranei delle acciaierie con poco cibo e acqua giovedì.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli