Mariupol, Russia: "Tregua ad Azovstal per evacuare civili"

(Adnkronos) - Da gioved'ì 5 maggio a sabato 7, dalle 8 alle 18, le Forze armate russe apriranno un corridoio umanitario per l'evacuazione dei civili da Azovstal. Lo ha annunciato il comando russo citato dalla Tass, secondo cui, "in conformità con la decisione della leadership della Federazione russa, basata su principi di umanità, le Forze armate russe dalle 8 alle 18 ora di Mosca del 5, 6 e 7 maggio apriranno un corridoio umanitario dal territorio dell'impianto di Azovstal per l'evacuazione dei civili (personale di lavoro, donne e bambini)", la cui presenza nelle strutture sotterranee dell'acciaieria viene segnalata dalle autorità di Kiev. Durante questo periodo di tempo, ha precisato il comando a Mosca, le forze russe cesseranno le attività militari e ritireranno le loro unità a distanza di sicurezza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli