Mark Zuckerberg: l’inventore di Facebook che ha cambiato il mondo ed è divenuto miliardario

Sapevi che la fortuna di Mark Zuckerberg raggiunge gli 84 miliardi di dollari? Scopriamo di più sul miliardario che ha inventato Facebook e cambiato il mondo. Mark Zuckerberg nasce nel 1984 nello stato di New York (Stati Uniti). Nel 2004 crea Facebook con alcuni compagni della Harvard University. Nel 2010 viene nominato "Persona dell'anno" dalla rivista Time. Lo stesso anno esce il film "The Social Network", che racconta la sua controversa storia. Il film è stato diretto dal noto David Fincher, già regista di "Fight Club" e "Seven", e ha riscosso grande successo di critica e pubblico, vincendo otto Oscar nel 2011. Nel 2012 Facebook diventa il più grande social al mondo, con un miliardo di utenti attivi. Le controversie legate a Zuckerberg aumentano nel corso del decennio. Milioni di dati degli utenti FB vengono utilizzati senza consenso a scopi politici, tanto che lo scandalo che coinvolge la società Cambridge-Analytica arriva al Congresso USA. Nel 2018 Zuckerberg testimonia al Congresso e nel 2019 FB viene multata per 5 miliardi di dollari. Ma gli ultimi anni non hanno comportato solo inconvenienti per FB. La società si è ulteriormente espansa e ha acquisito diverse aziende concorrenti, tra cui le più note sono Instagram e WhatsApp. Nel 2021 Zuckerberg cambia il nome della società in "Meta", puntando sulla realtà virtuale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli