Marocco, 7 morti nel naufragio di una barca di migranti

Fco

Roma, 28 set. (askanews) - I corpi di sette marocchini che cercavano di raggiungere le coste della Spagna sono stati ripescati vicino Casablanca, a seguito dell'affondamento della loro barca. Lo hanno annunciato le autorità marocchine.

I corpi delle vittime, tra cui una donna, sono stati respinti sulla spiaggia di Ain Harrouda, a 17 chilometri da Casablanca, sulla costa atlantica, dopo che il loro gommone è andato alla deriva, secondo le autorità. (Segue)