Marocco: Bernini, 'presenza donne in governo svolta storica'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 ott. (Adnkronos) – “La progressiva affermazione dei diritti civili in Marocco ha trovato la più autorevole conferma nella composizione del nuovo Governo, che vede la presenza di sette donne tra i ministri, con incarichi di primissimo piano. E’ una svolta storica dopo la sconfitta elettorale del partito islamista, una primavera araba della democrazia che segna un profondo cambiamento politico e sociale e introduce un forte elemento di stabilità per gli equilibri nel Mediterraneo”. Lo afferma Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli