Marocco, legge emergenza Covid-19 usata contro difensori diritti -6-

Red/Bea

Roma, 9 giu. (askanews) - L'organizzazione chiede alle autorit di assicurare che l'applicazione della legge sull'emergenza sanitaria non limiti in maniera arbitraria le persone nel discutere o denunciare, anche online, temi che li riguardano, anche con critiche alle politiche ufficiali e al modo in cui le autorit applicano le misure anti-Covid 19, in violazione dei loro diritti di libert di espressione.

"La risposta pi efficace alla crisi sanitaria ha origine nel rispetto dei diritti umani e delle politiche che generano fiducia e solidariet. pi probabile che le persone collaborino con le autorit e modifichino il loro comportamento se dispongono del potere e del sostegno per rispettare in maniera volontaria le misure sanitarie pubbliche necessarie, piuttosto che con la minaccia di misure coercitive", ha dichiarato Guellali.