Maroni, Attilio Fontana: amici da sempre, lui integro e corretto

featured 1673599
featured 1673599

Milano, 22 nov. (askanews) – “È una giornata tristissima per me anche perché è un’amicizia che è partita quando eravamo ragazzi, quando sostanzialmente ci trovavamo per parlare del lavoro da avvocati che avevamo iniziato entrambi, andavamo a giocare al pallone, facevamo tante trasferte. È un momento in cui iniziava la nostra vita piena di entusiasmo, poi abbiamo continuato anche con la comunanza politica. Siamo stati vicini all’inizio con le prime attività che aveva svolto Roberto con Umberto Bossi e abbiamo continuato tutta la vita”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della seduta del Consiglio regionale ricordando Roberto Maroni.

Era “una persona che ho sempre considerato un amico, che ho sempre rispettato per la sua integrità, per la sua correttezza, per la sua capacità di non venire mai meno ai propri principi ed una persona che credo sia stato un riferimento per tutto il nostro movimento e ci mancherà sempre di più perché era una di quelle persone in cui anche nei momenti difficili, una telefonata era sempre utile fare” ha aggiunto.