Maroni: Confindustria Lombardia, 'imprese perdono interlocutore attento e preparato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 22 nov. (Adnkronos) – Il presidente Francesco Buzzella e il Consiglio di presidenza di Confindustria Lombardia esprimono sincero cordoglio per la morte di Roberto Maroni. In lui le imprese e l’intero sistema confindustriale lombardo hanno sempre trovato un interlocutore attento e preparato, sempre disponibile all’ascolto e al confronto". Lo si legge in una nota.

"Le interlocuzioni e relazioni dell’ex presidente di Regione Lombardia con il mondo industriale lombardo, ed in particolare con i past president di Confindustria Lombardia Alberto Ribolla e Marco Bonometti, sono state improntate alla collaborazione e alla concretezza, mantenendo sempre ben presente come fine ultimo l’interesse della Lombardia e dei territori della regione. Per tutti questi motivi -conclude la nota- oggi per la Lombardia è un giorno triste e gli industriali lombardi perdono un autorevole punto di riferimento istituzionale".