Marotta offre Icardi a Real e Chelsea

Il futuro di Mauro Icardi resta fortemente in bilico: la notizia dello scontro con Tuchel per la panchina in Champions League e le polemiche per la festa sfrenata di compleanno non hanno fatto che alimentare le voci di un addio al Paris Saint Germain al termine della stagione. Il club campione di Francia dopo i primi mesi incoraggianti non sembra ora propenso a riscattare il suo cartellino e a spendere 70 milioni di euro per l'acquisto a titolo definito, e si alzano le probabilità di un ritorno all'Inter a giugno.

In nerazzurro Maurito resterà però pochissimo: Beppe Marotta secondo le ultime indiscrezioni delle ultime ore sta contattando mezza Europa alla ricerca di club interessati al giocatore. L'obiettivo è evitare l'ultima opzione, ovvero una cessione alla Juventus, che da tempo Wanda Nara sta architettando con il direttore sportivo dei bianconeri Fabio Paratici.

Secondo Don Balon, il numero 9 argentino sarebbe stato proposto al presidente del Real Madrid Florentino Perez, da sempre estimatore del giocatore. Zinedine Zidane non sarebbe però convinto e continuerebbe a preferire Karim Benzema per l'attacco di blancos. In Inghilterra circolano invece voci di un contatto tra Marotta e il Chelsea. Secondo il retroscena riportato dal tabloid Sun, i Blues, alla ricerca di una punta di livello mondiale, hanno espresso un chiaro interesse per l'argentino e potrebbero formulare un'offerta nelle prossime settimane.