Marquez trionfa in Australia davanti a Rossi e Vinales

Adx

Roma, 22 ott. (askanews) - E' Marc Marquez il trionfatore del Gran Premio d'Australia. Lo spagnolo della Honda, alla sesta vittoria stagionale, ora allunga in classifica mondiale su Dovizioso, oggi solo 13esimo e che paga un dritto al via. Ottima la gara di Valentino Rossi che ottiene un ottimo secondo posto (partiva settimo), davanti al suo compagno in Yamaha Maverick Vinales, terzo che ha la meglio, dopo una lotta durata fin su al traguardo con Johann Zarco (quarto). Quinta piazza per Cal Crutchlow che precede Andrea Iannone e Jack Miller, buona prova per l'atra Suzuki di Alex Rins che chiude ottavo davanti alle due Ktm di Pol Espargarò e Bradley Smith. Solo tredicesimo Andrea Dovizioso, che proprio sul traguardo viene ifilato da Scott Redding e Daniel Pedrosa, Lorenzo con l'atra Ducati è quattordicesimo dietro Karel Abraham. Al via scatta davanti a tutto Miller su Marquez, Vinales e Rossi. Al sesto giro Miller cede la leadership e comando si alternano il solito Zarco e Rossi in un gruppo di 7-8 piloti. Lotta serrata, anche Vinales va in testa prima di un brivido in staccata con Iannone. A 4 giri dal termine Marquez, si prende la testa riuscendo ad allungare grazie al duello per la seconda posizione tra Rossi, Iannone e Zarco. Alla fine, alle spalle dello spagnolo spunta Rossi, che tira la volata al compagno. Quarto Zarco, poi Crutchlow, un tonico Iannone e un Miller rigenerato dall'aria di casa.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità