Marra (Sobi): 'A fianco persone con Itp per migliore qualità di vita'

featured 1614085
featured 1614085

Milano, 27 mag. (Adnkronos Salute) – "Da sempre Sobi si occupa di ricerca nell'ambito delle malattie rare, con l'obiettivo di curare o migliorare la qualità della vita delle persone che ne sono affette. Oggi parliamo di trombocitopenia immune, una patologia ematologica rara, ma non rarissima, che come sintomatologia principale ha la diminuzione delle piastrine nel sangue, le cui conseguenze sono la comparsa di lividi, petecchie, ematomi, epistassi, emorragie e fatigue". Lo ha dichiarato Giampiero Marra, direttore medico di Sobi Italia, Grecia, Cipro e Malta, a margine della presentazione dell'iniziativa 'Itp – In viaggio con Werhof'.

"La traversata che affronterà l'equipaggio, formato da persone con Itp – ha sottolineato – non è soltanto un viaggio fisico, ma anche un viaggio dell'anima. Un viaggio immaginario dove il vento non soffia soltanto per gonfiare le vele di una barca, ma serve anche per ispirare chi vive con questa patologia e chi la studia e fa ricerca mirata a migliorare la vita dei pazienti. Durante la regata 'Millevele' non sarà più la malattia a guidare l'esistenza e le azioni delle persone a bordo della barca a vela, ma, al contrario, sarà l'equipaggio a gestire il più possibile l'Itp".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli