“Marriage story”, Baumbach: gara di bravura tra Scarlett e Driver

“Marriage story”, Baumbach: gara di bravura tra Scarlett e Driver

Roma (askanews) – Un lungo applauso ha accolto in sala e alla conferenza stampa del festival di Venezia il film di Noah Baumbach “Marriage story” e i suoi interpreti Scarlett Johansson e Adam Driver. I due interpretano Charlie e Nicole, un regista teatrale e un’attrice, sposati e con un figlio, che intraprendono un sofferto divorzio, divisi tra New York e Los Angeles. Ma la coppia si separa mantenendo in qualche modo l’amore che li ha legati per anni.

Noah Baumbach ha raccontato un divorzio visto dal di dentro, a partire dai dettagli più quotidiani, e a proposito dei suoi attori ha detto: “Vedere questi due attori perdersi completamente e avere, allo stesso tempo, un controllo assoluto, è stato un grande privilegio. Era come veder recitare due dei migliori attori, in una gara di bravura. E’ stata per molti versi l’esperienza più gratificante della mia carriera di regista”.

Scarlett Johansson, che interpreta appunto un’attrice, ha parlato delle differenze tra lei e il suo personaggio. “La famiglia da cui proviene Nicole non ha le dinamiche di quella in cui sono cresciuta io, anche se mia madre ha gestito la mia carriera fin da quando ero piccola. Ci sono delle similitudini. Le dinamiche della sua famiglia spiegano in buona parte chi è lei, perché è diventa un’attrice. Certo, ci sono parti della sua carriera che sono simili alle mie. Non era difficile immaginarle, come attrice”.