Martedì nero nei cieli, voli a rischio in tutta Italia

Red/Int5

Roma, 14 gen. (askanews) - Voli a rischio per lo sciopero del trasporto aereo indetto oggi da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ta. Lo stop ci sarà, ma ridotto da 24 ore a 4 ore, dopo che il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha disposto "la riduzione dello sciopero e la concentrazione nella fascia oraria" dalle 13 alle 17.

L'agitazione sarà più breve, quindi, ma non per questo non sono previsti disagi per i passeggeri a causa dei voli cancellati.

Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ta con una nota congiunta diffusa al termine dell'incontro convocato venerdì scorso al ministero dei Trasporti e Infrastrutture avevano dichiarato: "Il settore è attraversato da tempo da pesantissime crisi ed inefficienze di sistema per mancanza di necessarie iniziative da parte di questo e del precedente Governo, che stiamo reiteratamente chiedendo".