Martella: Mura sapeva raccontarci vicende umane e sensazioni

Adm

Roma, 21 mar. (askanews) - Gianni Mura sapeva "raccontarci mille vicende umane e passioni". Lo dice il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Andrea Martella. "Il calcio, il ciclismo, la musica, la cucina. Giornalista di Repubblica e scrittore, con la sua maestria Gianni Mura sapeva raccontarci e trasmetterci mille vicende umane e mille sensazioni. Ci regalava passione: una delle cose più preziose per la vita di ognuno. Ci mancherà".