Martina: aprire subito costituente per rilancio missione Pd

Pol/Vep

Roma, 17 set. (askanews) - "Servono coraggio e forza per fare un salto di qualità nel modo in cui concepiamo il Pd come casa dei democratici italiani". Così l'ex segretario del Partito democratico Maurizio Martina intervistato dal Corriere della sera.

"Serve un cambio di passo - prosegue Martina - per chiamare a raccolta tutti coloro che capiscono che non si cambia l'Italia soltanto con il governo, ma anche con un grande soggetto politico. E sbaglia anche chi immagina che questa divisione si possa addirittura incoraggiare. Io sono un ultras dell'unità, e penso che si debba stare insieme, a maggior ragione di fronte a questa destra che è ancora tanto forte e radicata nel Paese. Perciò oggi più che mai ritengo indispensabile il rilancio di un Pd aperto, pluralista, casa di tutte le culture riformiste. Se toccasse a me decidere, aprirei subito grande una costituente".