Martina: noi tagliamo tasse, Salvini suona i campanelli

Pol/Vep

Roma, 24 gen. (askanews) - "Noi tagliamo le tasse a sedici milioni di lavoratori, Salvini suona i campanelli e pensa solo a macabre provocazioni". Così Maurizio Martina, questa mattina a Bologna al mercato di chiesa nuova nel quartiere di Santo Stefano.