Martina scompare con un 40enne. La sorella di lui: “Riportala a casa”

Martina Capasso

C’è grande preoccupazione in merito alla scomparsa di Martina Capasso, una ragazza di 15 anni che si è allontanata da Latina in compagnia di un uomo molto più grande. Sia la mamma della giovane che la sorella del 40enne lanciano appelli disperati.

Gli appelli per Martina Capasso

“Ti stiamo cercando e aspettando, almeno fatti sentire Martina, mamma è disperata vuole solo riabbracciarti e amarti più di prima!!!! Per favore condividete e fate girare ma specialmente se avete notizie contattatemi…..!!!! Condivitete vi prego”.

E’ uno dei tanti appelli pubblicati su Facebook da amici e parenti di Martina Capasso, la 15enne che si è allontanata dalla sua casa di Latina il 23 settembre 2019 in compagnia di un uomo molto più grande di lei. I genitori sono intervenuti anche nel corso della trasmissione di Rai3 Chi l’ha visto?, con Federica Sciarelli che ha ricordato al 40enne Angelo che esiste il reato di sottrazione di minore.

“Martina, mamma ti vuole tanto bene, se abbiamo avuto una discussione sappi che il bene non finisce in un giorno. Torna a casa, ci sono i cagnolini che ti aspettano” è l’appello della mamma. Al momento dell’allontanamento, la ragazza sembra che avesse con sé uno zaino Eastpak, una tracolla nera della Converse, e una borsa Luis Whitton. Pare che non abbia invece portato con sé il cellulare e i documenti.

La sorella del 40enne

Martina ha conosciuto Angelo mentre portava a passeggio fuori i cani. Nel corso della puntata di Chi l’ha visto ha chiamato anche Valentina, la sorella del 40enne. La giovane conferma: “Martina è con mio fratello, ma io non ho più notizie”. Poi chiarisce: “Mio padre non mangia più, è preoccupatissimo. Chiedo a lui di ritornare e di riportare questa ragazza a casa dalla mamma”.