Martina Smeraldi, incidente sul set: le condizioni dell’attore

Martina Smeraldi, incidente sul set: le condizioni dell’attore

La giovanissima attrice Martina Smeraldi racconta l’incidente accaduto sul set di un film di Rocco Siffredi.

Martina Smeraldi svela l’incidente sul set

19 anni, Martina Smeraldi vive a Cagliari ed è una giovanissima attrice a luci rosse. È stata scoperta dal noto divo Rocco Siffredi, attraverso un ragazzo che collabora con l’attore ed è subito diventata famosa. Durante le riprese del film Martina contro Malena che si sono tenute a Bologna in un famoso locale, uno degli aspiranti attori che stavano partecipando alle riprese, 67 persone in totale, si è fratturato l’organo genitale.

È la Smeraldi a svelare i dettagli dell’incidente. Si trovava lì per girare un film a luci rosse diretto da Rocco Siffredi, assieme alla collega Malena Mastromarino detta Malena la pugliese. Mentre stava filmando la scena di un rapporto con un attore, quest’ultimo si è rotto l’organo genitale. La ragazza non si è accorta subito dell’accaduto ma solo quando, a ripresa terminata, ha notato una chiazza di sangue sulle lenzuola. Martina non era preoccupata, era convinta di stare bene non provando alcun dolore.

La causa della frattura? Una puntura che l’uomo si è fatto per migliorare le sue prestazioni sul set. Ora dovrà subire un’operazione e la convalescenza non sarà breve: ci vorrà del tempo perché il suo organo genitale torni com’era prima.

“Troppe persone fanno uso di doping pesante” dichiara Rocco Siffredi, aggiungendo che anche a lui capitarono simili incidenti in passato.