I marziani sono nati da un “errore”: la curiosa storia

Un errore di traduzione. Ci sarebbe questo dietro l’esistenza dei marziani, una vera e propria bufala involontaria che da fine Ottocento avrebbe portato a credere in essere alieni sul Pianeta Rosso. L’astrofisico e divulgatore scientifico Giovanni Bignami ha raccontato l’origine dei marziani nel libro ‘I marziani siamo noi’. Stando a quanto riferito dallo studioso, dobbiamo tornare alla fine del XIX secolo e il nome in questione è quello di Giovanni Virgilio Schiaparelli. Music: “Perception” from Bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli