Mascherin (Cnf): dialogo meglio in luoghi deputati che su Facebook

Cro/Ska

Roma, 1 ago. (askanews) - "Serve continuare a impegnarci con ostinazione per la migliore riforma della giustizia, obiettivo nell'interesse del Paese. La politica deve proseguire nel lavoro intrapreso frequentando il più possibile le stanze del dialogo e il meno possibile le pagine Facebook". Lo afferma Andrea Mascherin, presidente del Consiglio nazionale forense, la rappresentanza istituzionale dell'avvocatura italiana.