Mascherine all'aperto, da domani cade obbligo in Francia

·1 minuto per la lettura

Da domani in Francia non sarà più obbligatorio indossare la mascherina all'aperto tranne che in alcune circostanze, come in caso di assembramenti, in fila e negli stadi. Lo ha annunciato in una conferenza stampa il premier Jean Castex, precisando che resta l'obbligo di portare la mascherina nei luoghi chiusi. Castex ha anche annunciato la revoca del coprifuoco notturno dal 20 giugno, dunque con dieci giorni di anticipo rispetto al previsto,

Il premier ha parlato di un forte calo dell'epidemia in Francia, con la circolazione del virus ai minimi "dallo scorso agosto". Il coprifuoco "cesserà da questa domenica, dieci giorni prima della data prevista", ha spiegato. "Se questa misura del coprifuoco ha soddisfatto una reale necessità di accompagnare la fine della terza ondata, gli ottimi risultati registrati non lo giustificano più", ha aggiunto Castex.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli