Mascherine all’aperto, De Luca: “Piccolo sacrificio per scongiurare rischi”

·1 minuto per la lettura
Vincenzo De Luca
Vincenzo De Luca

Il governatore campano Vinceno De Luca ha ricordato ai cittadini l’importanza di indossare le mascherine anche all’aperto: “un piccolo sacrificio che potrà però portare a un grande beneficio”.

De Luca sulle mascherine all’aperto

In un video pubblicato sul suo profilo Facebook, il Presidente ha spiegato che si tratta di un fastidio, come può essere quello dell’indossare il casco per andare in moto o la cintura di sicurezza in auto, che rappresenta però un aiuto per evitare danni e salvarsi la vita.

Rispetto all’anno scorso, ha ricordato, oggi possiamo beneficiare di una situazione epidemiologica più tranquilla grazie alle milioni di dosi di vaccino somministrate (oltre 5). Ciò non toglie che è necessario continuare ad essere prudenti, soprattutto nella sua regione: “una realtà di grande congestione anche dal punto di vista urbano“. Di qui la richiesta del sacrificio di continuare ad indossare il dispositivo di protezione anche all’aperto nonostante le direttive del governo.

L’ordinanza di Speranza prevede infatti la possibilità di non coprire naso e bocca all’aperto nelle zone bianche. De Luca aveva comunque già emanato un provvedimento per farla rimanere obbligatoria negli spazi urbani, sul lungomare e nei posti più affollati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli