Mascherine FFP2 e FFP3 a scuola per il personale: cosa cambia dopo le vacanze di Natale

·1 minuto per la lettura
mascherine ffp2 scuola
mascherine ffp2 scuola

La struttura commissariale del governo ha chiarito che, al rientro dalle vacanze di Natale, a scuola non ci sarà alcun obbligo di indossare le mascherine FFP2 come invece è previsto in cinema, teatri, musei, stadi, eventi sportivi e mezzi di trasporto.

Mascherine FFP2 a scuola

Il chiarimento è arrivato dopo la diffusione della notizia secondo cui sarebbe stato obbligatorio indossare i dispositivi più protettivi anche negli istituti scolastici. Il nuovo decreto legge entratò in vigore il 25 dicembre prevdere in realtà soltanto la fornitura di mascherine FFP2 e FFp3 al personale scolastico delle scuole dell’infanzia e di quegli istituti di ogni ordine e grado dove ci sono bambini e alunni esonerati dall’utilizzo dei DPI per qualche motivo specifico legato a forme di fragilità psichica o fisica.

Mascherine FFP2 a scuola: cosa cambia

Il senso è quello di proteggere chi si trova a contatto con bambini che non hanno l’obbligati di indossare la mascherina (dai 3 ai 6 anni) e, più in generale, studenti che sono esentati dal farlo. Trattandosi di soggetti che potrebbero trasmettere più facilmente il contagio, si è dunque deciso di dotare chi è a contatto con loro di strumenti maggiormente protettivi nei confronti dell’infezione.

Anche se il personale scolastico è sottoposto all’obbligo vaccinale dal 15 dicembre, può infatti ugualmente contrarre il virus data anche la vicinanza tra educatori, insegnanti e collaboratori e studenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli