Maserati e Dardust per il sound design on board dei futuri modelli

·1 minuto per la lettura

Gli ingegneri del Maserati Innovation Lab di Modena collaborano con l’artista italiano di fama internazionale Dardust per la progettazione del suono on board dei futuri modelli del brand. Una collaborazione d’avanguardia, che rappresenta un unicum unendo il know-how tecnico automotive con l’eccellenza del sound design. La sfida è quella di creare un’esperienza utente a 360° favorendo il benessere ed una naturale armonia tra uomo e vettura. La collaborazione ha preso forma in un transfert tra tecnologia e sound design con l’obiettivo di personalizzare l'esperienza sonora a bordo e progettare i cosiddetti chimes, i feedback acustici percepiti dall'utente durante la guida.

La progettazione del suono è stata gestita con una regia unica partendo da un progetto inizialmente sviluppato dal team di qualità percepita del Maserati Innovation Lab. Lo studio di ingegnerizzazione ha poi incontrato il contributo artistico di Dardust per creare una melodia coerente e "accordare" i suoni tra loro. La nuova Granturismo sarà il primo modello ad essere equipaggiato con il pacchetto completo dei nuovi feedback acustici. Maserati e Dardust hanno inoltre esteso il concetto di sound design anche al di fuori del veicolo, creando una melodia che è l’estrapolazione della firma sonora del brand. La soundtrack è diventata così una performance musicale fungendo da colonna sonora per la global digital premiere di Levante Hybrid.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli