Maserati: risultati in crescita nel terzo trimestre 2022

(Adnkronos) - Maserati Grecale ed MC20, due nuovi modelli che hanno contribuito sensibilmente al raggiungimento di risultati estremamente positivi per il Marchio del Tridente, nel terzo trimestre 2022.

Aumentano le consegne, ben 6.600 unità immatricolate, con un +14% rispetto al precedente anno, nel terzo trimestre 2022, la Maserati Grecale continua a conquistare una fetta di pubblico sempre più grande.

Ricavi netti pari a 630 milioni di euro per un incremento, in riferimento al precedente anno, del 23%, aumentano i volumi di vendita, il cambio favorevole ha consentito anche un “miglioramento” dei prezzi.

Se il lancio della nuova Grecale avvenuto nel giugno del 2022 e l’arrivo della supersportiva MC20 anche in configurazione Cielo, hanno compensato i minori volumi di vendita soprattutto in Cina, India e Asia-Pacifico della Levante e Ghibli, in futuro sono in arrivo nuovi modelli ad alte prestazioni e a zero emissioni.

La recente presentazione della nuova GranTurismo, disponibile con motore V6 Nettuno e in versione Folgore (100% elettrica), segna il ritorno di una delle vetture più iconiche del Tridente ma rappresenta anche il primo BEV nella storia dell’azienda.

Nel corso del 2023 sarà presenta la nuova Grecale Folgore, SUV elettrico con prestazioni da riferimento, e la nuova GranCabrio, una quattro posti open commercializzata sia con motore a combustione interna sia con alimentazione completamente elettrica.