Massa-Carrara, Carabinieri intervengono e bloccano un uomo che si era barricato in casa

Uomo si barrica
Uomo si barrica

Sono stati momenti difficili e pieni di tensione per alcune persone che nella mattinata di giovedì 2 giugno a Massa sono state salvate dai Carabinieri dopo essere minacciate e prese in ostaggio da un loro familiare Stando a quanto si apprende dalle testate locali, solo l’intervento provvidenziale e non facile da parte delle Forze dell’ordine ha fatto sì che potesse accadere il peggio.

Uomo si barrica in casa: lunghi attimi di paura per i familiari

Erano circa le 10.30 quando l’uomo ha “imprigionato” i propri parenti in uno stabile situato nel centro di Massa. Non è per il momento ancora chiara la dinamica dell’accaduto. I carabinieri hanno fatto tuttavia sapere attraverso una nota che gli uomini del Norm sono riusciti a liberare le persone prese in ostaggio dopo diverse trattative. In seguito, grazie anche all’intervento dei vigili del fuoco è stato possibile entrare all’interno dell’appartamento e bloccare l’uomo.

Il successivo trasferimento al pronto soccorso

Una volta immobilizzato quest’ultimo le forze dell’ordine d’intesa con la Procura hanno disposto il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale dove sono state fatte le opportune verifiche di rito. Altri accertamenti sarebbero ancora in corso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli