Massa, morto il bimbo colpito da malore in piscina

webinfo@adnkronos.com

E' morto ieri sera, all'ospedale pediatrico di Massa, Ibrahim, un bambino di 10 anni originario del Marocco che domenica scorsa era andato in arresto cardiaco mentre stava facendo il bagno nella piscina comunale di Villafranca in Lunigiana , in provincia di Massa Carrara. Soccorso e rianimato sul posto, era stato portato con l'elicottero Pegaso del 118 all'ospedale pediatrico per essere attaccato alla macchina cuore-polmoni. Le condizioni erano apparse subito gravissime e i danni cerebrali irreversibili.  

Ad annunciare la morte del piccolo è stato il sindaco di Villafranca, Filippo Bellesi, con un post su Facebook, "Abbiamo sperato fino alla fine che il bambino soccorso ieri in piscina ce la potesse fare ma purtroppo si é giunti in questi minuti all'epilogo più tragico".