Massimo Doris (Banca Mediolanum), ‘nuovi Pir a fine gennaio, crediamo nel prodotto’

Mediolanum, numeri 2019 stellari e Pir nel mirino. La raccolta dello scorso anno ha raggiunto i 4,1 miliardi di euro, portando Mediolanum a chiudere un anno in maniera estremamente positiva. Ecco le parole del presidente Ennio Doris e dell’amministratore delegato Massimo Doris, nel sintetizzare risultati che hanno portato a decidere l’erogazione di un bonus da 2mila euro per ogni dipendente e family banker nel Paesi in cui Mediolanum opera. In arrivo anche una cedola più alta di quella precedente, nonché un dividendo straordinario. Per il futuro prossimo attenzione massima alla terza generazione di Pir, settore di investimento con molte qualità e “che fa bene al Paese”.