Massimo Ferrero lascia il carcere e va ai domiciliari

Massimo Ferrero lascia il carcere e va ai domiciliari. Ferrero era stato arrestato per bancarotta nell’ambito di un’inchiesta della procura di Paola. L’ex presidente della Sampdoria andrà ai domiciliari nella sua casa a Roma. “Esprimiamo grande soddisfazione per il lavoro svolto che permetterà al presidente di trascorrere il Natale a casa” sottolinea l’avvocato Luca Ponti, che difende Ferrero insieme alla collega Pina Tenga.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli