Massimo Galli parla della terza dose del vaccino Covid: "Utili i test sierologici"

·1 minuto per la lettura
Massimo Galli
Massimo Galli

Massimo Galli, intervistato su LA7, torna a parlare della terza dose di vaccino Covid, per lui contrariamente a quello che si pensava ormai necessaria, e della misurazione degli anticorpi.

Massimo Galli sulla terza dose di vaccino Covid: misurare gli anticorpi

Un tema fondamentale affrontato da Galli in questa intervista rilasciata a “L’aria che tira”, programma di successo in onda su LA7, è quello della misurazione degli anticorpi. In Italia spesso erroneamente sottovalutata: Tutti gli studi che ci portano alla terza dose e a decisioni riguardanti particolari categorie di persone si fanno misurando gli anticorpi, che sono un chiaro correlato di protezione in vari lavori scientifici accreditatissimi.”

Massimo Galli sulla terza dose di vaccino Covid: i test sierologici gratuiti

L’ex primario del reparto del reparto di malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano incalza poi sui test sierologici, importanti per determinare i tempi corretti per la somministrazione della terza dose: “Mi resta sempre sullo stomaco il fatto che col SSN e nel contesto di un’attività medica e clinica non si possa andare a misurare gli anticorpi gratuitamente ai pazienti, perché comunque questa è una cosa importante.

Massimo Galli sulla terza dose di vaccino Covid: “Non mi raccontino balle”

Galli racconta la sua arrabbiatura sul tema della standardizzazione della misurazione degli anticorpi: “Non mi raccontino balle, dicendo che la misura degli anticorpi non è standardizzata: per decidere su una standardizzazione ci vuole veramente poco. Mi rimane l’arrabbiatura da medico pubblico, anche se in pensione, che non può prescrivere un sierologico in condizioni di necessità. Sono sempre stato molto cauto e riluttante sulla terza dose maledetta e subito. Sicuramente va fatta subito per le persone a rischio, ma ritengo che la generalizzazione della terza dose non veda un’urgenza assoluta. Sicuramente va presa in considerazione la possibilità della generalizzazione della terza dose.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli