Massimo Sebastiani indagato: “L’ha uccisa e ha nascosto il corpo”

massimo sebastiani

Massimo Sebastiani, un operaio di 45 anni, e Elisa Pomarelli erano scomparsi a Piacenza domenica scorsa. Dopo una settimana di ricerche e di indagini, la Procura ha disposto le prime ipotesi. La donna sarebbe stata uccisa e nascosta: Massimo Sebastiani, che aveva pranzato con lei quel giorno, è il principale indagato. Per questi motivi, lunedì 2 settembre è stato disposto un ulteriore sopralluogo a casa dell’operaio. A riguardo è intervenuto l’avvocato Mauro Pontini: “Presumo cercheranno delle tracce di sangue con il luminol” ha spiegato. “Secondo me – ha proseguito poi – hanno già trovato qualcosa anche in macchina. Spero che non serva, che trovino sia lei che lui, anche se le speranze sono poche”.


Massimo Sebastiani indagato

Le speranze di ritrovare viva Elisa, la ragazza di 28 anni scomparsa la scorsa domenica, si stanno rivelando ormai vane. La donna, secondo le ipotesi, sarebbe stata uccisa da Massimo Sebastiani (il principale indagato) e in seguito il suo corpo sarebbe stato nascosto. Infine, l’amico che si trovava con lei sarebbe fuggito facendo perdere le sue tracce. Dopo aver pranzato insieme a Elisa, però, l’uomo è stato avvistato più volte in paese. Secondo quanto ricostruito, infatti, avrebbe fatto benzina intorno alle 14:47, si sarebbe concesso un bicchiere di vino con il padre dell’ex e sarebbe passato dal bar con i pantaloni bagnati. Infine, avrebbe cenato con un’amica e con uno zaino in spalla avrebbe intrapreso una camminata sulla strada provinciale.



Gli inquirenti hanno abbandonato l’ipotesi di sequestro di persona a favore di quella di omicidio. Sono in corso, infatti, le indagini sull’auto dell’operaio, un Honda Civic. Inoltre, lunedì 2 settembre verrà effettuato un altro sopralluogo a casa del presunto omicida.

Massimo ed Elisa

Massimo ed Elisa erano due amici, nonostante l’uomo la presentasse sempre come la sua ragazza. Le amiche della 28enne nutrono ancora vive speranze di ritrovarla in vita. Purtroppo, però, nessuno ha più avuto notizie o messaggi dalla donna dalla scorsa domenica. Dayana, una delle migliori amiche di Elisa promette: “Ti voglio bene e ti aspetto, faremo tanti giri in moto e ti insegnerò a ballare il latino che volevi tanto imparare”.