Mastella contro Grillo: "Togliere voto agli anziani è follia"

webinfo@adnkronos.com

"Grillo ha dichiarato che bisogna togliere il voto agli anziani. Spero stia scherzando, altrimenti siamo alla follia. E poi se penso ai giovani che frequentavano il figlio di Grillo e che hanno, da quanto letto, violentato una ragazza milanese. Beh, diecimila volte il voto agli anziani". Così Clemente Mastella, sindaco di Benevento ed ex parlamentare, sul suo profilo social commenta la provocazione di Beppe Grillo.