MasterChef, Max eliminato e Twitter si ribella

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Max eliminato da MasterChef e Twitter si ribella. La decisione di eliminare il gentleman statunitense, una delle rivelazioni della stagione, non piace a molti telespettatori, che contestano il verdetto dei giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli. "Viene eliminato il cuore di questa edizione di MasterChef. Non penso sia stato meritato visto che ha sempre trattato tanti ingredienti con poche difficoltà. Maxwell era da finale", si legge in uno dei tanti messaggi pubblicati. "Il mio cuore è a pezzi, grazie di tutto Max, forse il miglior concorrente di sempre", il tweet di un altro fan deluso. "Sono in lacrime letteralmente, migliore concorrente di Masterchef di sempre", scrive una ragazza. Il profilo ufficiale della trasmissione è preso d'assalto dagli ammiratori del concorrente americano. Molti contestano la decisione di far proseguire Monir: "Il piatto di Monir era inguardabile, ha bollito mezzo carciofo e tritato un granchio, quantomeno gli altri, Max compreso, han cucinato". Tra i commenti, spicca quello di un utente che cerca un salvataggio estremo: "Fateci votare il ripescaggio su Rousseau".