Mater Olbia, sindaco Golfo Aranci: "Servizio eccezionale al costo di una struttura pubblica"

webinfo@adnkronos.com

"Io sono andato anche da poco a visitare il Mater Olbia personalmente e la mia impressione è che si tratti di un ospedale di grande eccellenza e di qualità che sicuramente serve al territorio da tempo è deficitario di posti letto". Lo ha dichiarato all'Adnkronos Mario Mura, sindaco di Golfo Aranci, in provincia di Olbia. 

"Ho capito che come tutte le cose quando iniziano ci si deve abituare, c’è l’utenza che ancora non ha capito che questo è un ospedale per tutti, dove si può andare a fare ogni tipo di visita allo stesso costo delle strutture pubbliche. Molti cittadini, me compreso - ha confessato - pensavano fosse un ospedale d’elite solo per ricchi data la bellezza della struttura e l'efficienza dei servizi. Nel mio paese ma un po' ovunque in Sardegna ci sono malati che sono costretti a ricorrere all'aereo per raggiungere ospedali a Verona, a Milano quando invece da adesso hanno un'eccellenza unica nella loro regione anche in termini di personale perché i medici che lavorano qui arrivavano dal Gemelli o dal San Raffaele".  

"A molti miei concittadini sembra impossibile che si tratti di una struttura pubblica - ha commentato il sindaco - Attualmente gli ospedali che abbiamo a Tempio Pausania e a La Maddalena soffrono una carenza di posti letto e c'è da dire che la riforma con tutti i tagli ne ha praticamente decretato la chiusura. Dato che questi ospedali pubblici non riescono a fornire tutto ai pazienti si recano tutti a Olbia che però non riesce a gestire un'utenza così massiccia". 

"Penso che il Mater Olbia possa diventare un'eccellenza per tutta la Sardegna perché so che molti macchinari sono in dotazione esclusiva. Credo che l’obiettivo sia quello di farlo diventare al pari di un San Raffaele o un Gemelli però bisogna comunicare meglio ai cittadini che è ottimo anche per visite di routine come tac e risonanze magnetiche con tempi di attesa molto ridotti rispetto agli ospedali che abbiamo dove per una risonanza ci vogliono 8 mesi o si è costretti ad arrivare fino a Nuoro", ha concluso.