Mattarella alle Nazionali di pallavolo "Esempio per l'Italia"

·1 minuto per la lettura

"Le due finali le avete vinte in rimonta, significa avere determinazione e controllo delle emozioni".

ROMA (ITALPRESS) - "Complimenti al presidente del Coni, Malagò, al presidente federale Manfredi, alle squadre, ai capitani e ai CT Mazzanti e De Giorgi. Avete reso onore alla maglia italiana. Grazie per il significato che avete attribuito alle vostre vittorie, perché avete vinto sempre nettamente e con spirito sportivo". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha ricevuto al Quirinale le due nazionali di pallavolo che a settembre hanno vinto i campionati europei maschili e femminili. "Le due finali le avete vinte in rimonta - ha aggiunto il Capo dello Stato - significa avere determinazione e controllo delle emozioni". Mattarella ha ricordato l'incontro del 2018, sempre al Quirinale, con le azzurre vicecampionesse del mondo. "La medaglia d'oro sfumò contro la Serbia, questa volta avete vinto a Belgrado. Vi invito a non pensare troppo a Tokyo, nelle grandi competizioni può succedere di incontrare squadre in giornata di grazia. Quando posso, e quando qualche emittente televisiva, purtroppo di rado, trasmette le partite, io vi seguo sempre. E vi dico che i premi individuali a questi Europei sono anche premi alla squadra, perché le individualità si esprimono al massimo quando la squadra gioca a livelli alti".

(ITALPRESS).

spf/gm/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli