Mattarella: ancora tanto da fare per bambini su salute e povertà

Milano, 20 nov. (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata Internazionale per i diritti dell Infanzia e dell Adolescenza, ha ricevuto al Quirinale una delegazione di UNICEF Italia e una rappresentanza di bambini e ragazzi del "Kids Take Over". "Questi 30 anni sono passati non invano perché le condizioni nel mondo sono migliorate - ha dichiarato il capo dello Stato -. Si è abbattuta la condizione di povertà ma resta ancora tanto da fare sulla salute dei bambini, contro la fame e per l'istruzione. Fintanto che il mondo non sarà equilibrato, in modo che ovunque vi siano condizioni di questo genere, non sarà soddisfatto l'obiettivo principale della comunità internazionale", ha affermato Mattarella.