Mattarella a Cristoforetti: spazio immune allo spirito di guerra

featured 1618047
featured 1618047

Roma, 10 giu. (askanews) – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è collegato, nel pomeriggio dal Quirinale, con l’astronauta ESA, Samantha Cristoforetti.

“Signor Presidente benvenuto a bordo della Stazione Spaziale internazionale, ho dietro di me la bandiera italiana che ho ricevuto dalle sue mani qualche mese fa” ha detto AstroSamantha.

“In questo momento di grandi tensioni intertenazionali la scienza dimostra nello spazio di essere molto più avanti, di essere immune dallo spirito che muove alla guerra. La speranza è che lo spazio rimanga anche in futuro immune dalle contrapposizioni e competizioni di potenze. Anche per questo è importante il complesso di esperimenti che si svolgono durante le missioni” ha detto il Capo dello Stato dal Quirinale.

L’astronauta italiana a bordo della Stazione Spaziale

Internazionale (ISS), partecipa, tra le altre attività,

nell’ambito della missione Minerva – partita lo scorso aprile dal Kennedy space center della Nasa a Cape Canaveral, (Florida) – a una serie di esperimenti scientifici e di dimostrazioni

tecnologiche per conto dell’Agenzia spaziale europea, di quella

statunitense e dell’Agenzia spaziale italiana.

Erano presenti il Ministro per l’innovazione tecnologica e la

transizione digitale con delega per l’aerospazio, Vittorio Colao, il Direttore generale dell’ESA, Josef Aschbacher, e il Presidente dell’ASI, Giorgio Saccoccia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli