**Mattarella: da arbitro a Zanardi, l’alfabeto del settennato** (5)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – M MARISA – Marisa Chiazzese, moglie del Presidente Mattarella scomparsa il primo marzo 2012. Evocata indirettamente con commozione in occasione della celebrazione al Quirinale del ‘Giorni della Ricerca’ il 29 ottobre 2015. “Penso da tempo, da quando, per seguire la persona che mi era più cara al mondo, ho trascorso a più riprese numerose settimane in ospedali oncologici, che per tutte le persone in buona salute sarebbe auspicabile che ogni tanto trascorressero qualche giorno, da visitatori, in ospedale. Il contatto con la sofferenza aiuterebbe chiunque a conferire a ogni cosa il giusto posto di importanza nella vita”.

N NAZIONALE – Domenica 11 luglio 2021, come era accaduto esattamente 39 anni prima a Sandro Pertini e il 9 luglio del 2006 a Giorgio Napolitano in occasione delle vittorie dei Mondiali, rispettivamente, in Spagna e Germania, Mattarella a Wembley assiste alla conquista degli Europei da parte della Nazionale di calcio contro l’Inghilterra. Non esita ad abbandonare il suo tradizionale aplomb per gioire al goal del pareggio di Bonucci, facendo impazzire i social, prima di assistere con trepidazione alla serie dei calci di rigore. “Quella seconda parata, nell’ultimo rigore, ha reso felici milioni di persone, non soltanto in Italia”, dirà il giorno dopo ricevendo agli azzurri al Quirinale rivolgendosi a Donnarumma. Con i calciatori c’è anche Matteo Berrettini, primo tennista italiano a raggiungere la finale di Wimbledon. “Questa è stata una grande estate per il nostro sport”, dirà ancora il Capo dello Stato di fronte alle atlete e agli atleti vincitori di medaglie alle Olimpiadi e Paralimpiadi. Dopo la pandemia, “avere segnali di soddisfazione e di serenità è davvero di grande importanza”, affermerà infine incontrando le nazionali femminile e maschile di pallavolo campioni d’Europa e già salite al Colle durante il settennato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli