Mattarella: dialogo tra religioni deciso per la pace

Fdm

Trento, 25 gen. (askanews) - "Il dialogo tra le religioni, appare molto evidente in questa stagione storica, è decisivo per la pace. Dobbiamo prosciugare i presidi di odio che strumentalizzano e stravolgono i messaggi religiosi, esprimendo in contrasto con loro volontà di sopraffazione, di annientamento e di morte". Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante il suo intervento nel corso delle celebrazioni per i cento anni dalla nascita della fondatrice del Movimento dei focolari Chiara Lubich, a Cadine (Trento).