Mattarella: equità e mobilità fattori decisivi di crescita

Gal

Roma, 22 ott. (askanews) - "Equità e mobilità sociale sono fattori decisivi di crescita, si alimentano lun l'altro e insieme contribuiscono alla competitività del paese, a un clima di maggior fiducia, a una migliore qualità della vita". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando alla cerimonia per i Cavalieri del lavoro al Quirinale.