Mattarella fa gli auguri alla comunità ebraica per Rosh Hashanah

Pol/Ska

Roma, 29 set. (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione: "La ricorrenza di Rosh Hashanah mi offre la gradita occasione di porgere gli auguri ai concittadini di fede ebraica e a tutti gli ebrei ospiti o residenti in Italia. Rosh Hashanah, tempo di bilancio sul passato e di considerazione sulle prospettive del futuro, si apre - con un'aspirazione di costante miglioramento - alle riflessioni sui valori che ispirano l'agire personale e il rapporto con l'altro. Dalla sfera privata questi principi si espandono e acquistano rilievo per il bene delle nostre comunità, fino a costituire lo strumento indispensabile per costruire, ogni giorno e con la partecipazione di tutti, la convivenza nel dialogo fecondo e nel rispetto reciproco. In questo spirito, rinnovo i miei migliori auguri affinché il nuovo anno ebraico riservi al nostro Paese un futuro di serenità e di prosperità".