**Mattarella: ‘Fatti gli Europei è necessario fare l’Europa’** (8)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – L’Ue è quindi chiamata ad “avere finalmente una voce unica”, a “sviluppare, in maniera maggiore di quanto non sia avvenuto fin qui, un dialogo collaborativo con altre parti del mondo, particolarmente con l’Africa per governare insieme questo fenomeno”.

Una considerazione che va declinata nell’ambito di un contesto più generale: mentre “il baricentro politico ed economico sembra progressivamente spostarsi dall’Atlantico al Pacifico, Europa e Africa devono interrogarsi sul proprio futuro e su quale ruolo esse siano chiamate a svolgere”.

“Il Continente africano -è uno degli ultimi lasciti che consegna Mattarella all’Europa- rappresenta il partner naturale per l’Unione europea: l’altra faccia di una stessa medaglia. Abbiamo bisogno gli uni degli altri. Non comprenderlo adesso ci porterebbe a constatare, fra qualche anno, di essere stati silenziosamente, ma inesorabilmente, relegati alla periferia del pianeta”. (di Sergio Amici)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli