Mattarella: garantire massima sicurezza edifici scolastici

Rea

Roma, 16 set. (askanews) - "Venendo qui mi sono fermato davanti alla stele che ricorda gli insegnanti e gli studenti morti nella notte" del terremoto de L'Aquila nell'aprile 2009. "Anche alla loro memoria dobbiamo assicurare una scuola di alto livello" e in particolare "agli insegnanti, agli studenti e alle loro famiglie va garantita la massima cura per la sicurezza degli edifici secondo gli standard delle moderne tecnologie". Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenendo a L'Aquila alla manifestazione per l'inaugurazione dell'anno scolastico.