**Mattarella: Gelmini, 'grande discorso al termine di grande settennato'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 dic. (Adnkronos) – "Un grande discorso al termine di un grande settennato. Le italiane e gli italiani sono certamente grati al Presidente Sergio Mattarella per lo stile e per l’equilibrio con i quali ha guidato il nostro Paese in questi anni. Stile ed equilibrio dimostrati anche nelle parole pronunciate questa sera". Lo afferma la ministra per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini.

"Il Presidente -aggiunge- ha inteso ripercorrere i mesi più difficili che l’Italia ha dovuto affrontare negli ormai quasi due anni di pandemia. Il Capo dello Stato ha giustamente esaltato il ruolo determinante della scienza e dei vaccini nella battaglia ancora non vinta contro il Covid. Il Presidente ha poi ricordato coloro che sono in prima linea, i sindaci, i presidenti di Regione, coloro che hanno incessantemente lavorato nei territori, accanto alle persone. ‘Il volto reale di una Repubblica unita e solidale’, li ha definiti Mattarella".

"Ci aspetta un 2022 pieno di incognite, ma da affrontare anche con granitiche certezze. Quelle di un Paese -conclude Gelmini- in grado di reagire sempre alle difficoltà, quelle di una vigorosa ripresa economica, quelle garantite dal senso di responsabilità della stragrande maggioranza degli italiani che hanno affrontato il 2021 con spirito positivo e con un grande senso di unità”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli