Mattarella: intelligenza artificiale, essenziali limiti etici

Sen

Roma, 21 nov. (askanews) - "Lo sviluppo tecnologico dell'intelligenza artificiale impone la definizione di limiti etici allo sviluppo della tecnologia". Lo afferma il capo dello Stato, Sergio Mattarella, nel messaggio di saluto al convegno della Fondazione Leonardo sullo Statuto etico e giuridico dell'IA.

"Il veloce avanzamento dell'innovazione tecnologica - afferma Mattarella - costituisce una preziosa opportunità per il progresso umano, con impatto significativi sul tessuto sociale, economico e culturale, che richiedono approfondite considerazioni".

"Essenziale quindi - aggiunge il presidente della Repubblica - definire i limiti etici dello sviluppo della tecnologia attraverso la condivisione di approcci che, affermando la posizione di centralità dell'uomo, contribuiscano all'attuazione piena dei principi fondanti della civiltà".