Mattarella: Italia ha problemi ma dobbiamo avere fiducia

Fdv

Roma, 31 dic. (askanews) - "Abbiamo problemi da non sottovalutare" ma "dobbiamo avere fiducia" perché "disponiamo di grandi risorse". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento di fine anno.

Fra i problemi da affrontare c'è "il lavoro che manca per tanti, anzitutto. Forti diseguaglianze. Alcune gravi crisi aziendali. L'esigenza di rilanciare il nostro sistema produttivo. Ma abbiamo ampie possibilità per affrontare e risolvere questi problemi. E per svolgere inoltre un ruolo incisivo nella nostra Europa e nella intera comunità internazionale". L'Italia, ha sottolineato Mattarella, "riscuote fiducia. Quella stessa fiducia con cui si guarda, da fuori, verso il nostro Paese deve indurci ad averne di più in noi stessi, per dar corpo alla speranza di un futuro migliore".

Il capo dello Stato ha detto di conoscere "le difficoltà e le ferite presenti nelle nostre comunità. Le attese di tanti italiani. Dobbiamo aver fiducia e impegnarci attivamente nel comune interesse. Disponiamo di grandi risorse. Di umanità, di ingegno, di capacità di impresa. Tutto questo produce esperienze importanti, buone pratiche di grande rilievo. Ne ho avuto conoscenza diretta visitando i nostri territori".