Mattarella lascia il Comune di Codogno, si reca al cimitero

Rea

Codogno (Lo), 2 giu. (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha lasciato il comune di Codogno (Lodi) dove ha incontrato i sindaci della prima zona rossa e tra gli altri anche il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. Il Presidente Mattarella, prima di dirigersi in automobile verso il cimitero di Codogno, ha salutato per alcuni minuti gli abitanti della cittadina radunati in piazza XX Settembre. Gli abitanti di Codogno hanno ricambiato con un caloroso applauso.