Mattarella: libertà va difesa, non chiudere occhi su quanto accade

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Padova, 19 mag. (askanews) - "La libertà è il patrimonio da difendere e non possiamo chiudere gli occhi di fronte a quanto succede, è importante garantire la libertà a tutti, la libertà non è divisibile e si ottiene pienamente se la ottengono anche agli altri perché si realizza insieme a quella degli altri". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel suo intervento nel corso degli 800 anni dell'Università di Padova.

"E' necessario - ha proseguito il Capo dello Stato - che venga ripristinato il diritto internazionale e la catena dei valori di uguaglianza e solidarietà che vanno difesi attivamente. Richiamo l'osservazione del professor Carlo Fumian su umiltà e vanità, la persona umile cerca la verità chi coltiva la superbia è convinto di possederla. Non bisogna cadere mai nella tentazione della superbia, lo dico agli studenti e coltivare sempre il dubbio e lo spirito critico è questo che alimenta la libertà, l'antidoto alla superbia, è la cultura", ha concluso

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli