Mattarella a militari all'estero: siete prestigio per il Paese

Lsa

Roma, 19 dic. (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha fatto gli auguri di Natale ai militari italiani impegnati in missioni internazionali, collegandosi in videoconferenza dal Coi (Centro operativo interforze) con 16 teatri su 34 attivi. Presenti anche il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, e il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Enzo Vecciarelli. "Per me questo e' un appuntamento irrinunciabile - ha detto Mattarella - perche' la costellazione di presenze italiane nel mondo che opera per la pace e' un elemento decisivo per il prestigio del nostro Paese". Ricordando di aver rivolto un saluto ai militari all'estero anche ieri, in occasione degli auguri con le alte cariche dello Stato e gli esponenti del mondo politico e della società civile, Mattarella ha spiegato di aver voluto "rendere evidente il coinvolgimento dell'intera Repubblica". Il Presidente della Repubblica ha inoltre sottolineato l'apprezzamento che registra "da tanti Capi di Stato" per "l'alta professionalita' e la capacita' nei rapporti umani dei nostri militari".